Tour

Tour mezza giornata Orvieto città 


ORVIETO & IL SUO VINO

Passeggiata intorno alle mura di Orvieto, seguito da una introduzione dei vini Umbri e aperitivo in una locale cantina. A seguire trasferimento e visita di una azienda agricola produttrice di vini Umbria e spiegazione dei metodi di produzione. Pranzo a degustazione con prodotti e vini dell’azienda

ODORI E SAPORI ORVIETANI

Passeggiata intorno alle mura Orvietane seguito da una introduzione dei vini Umbri e aperitivo in una locale cantina con spiegazione dei metodi di produzione.

Trasferimento in un locale frantoio e visita del museo degli utensili. A seguire pranzo a degustazione prodotti sott’olio. Sulla via del rientro, stop e visita di una prestigiosa azienda vinicola e wine tasting.

 DISCOVERING ORVIETO

Visita guidata della cittadina di Orvieto, inclusa visita ad un pozzo medievale.

Il pozzo è interamente scavato nel tufo litoide che costituisce la rupe orvietana; ha una profondità di 36 metri, gli ultimi dei quali occupati dall'acqua della sorgente. Alla profondità di 30 metri ha inizio, all'interno della parte a sezione rettangolare, un cunicolo alto circa 170 cm e che attualmente ha una lunghezza di circa 20 metri; il suo pavimento, quasi completamente ricoperto di fango e argilla, presenta un profondo solco sul lato sinistro che doveva servire a far scorrere l'acqua del pozzo. 

 

Tour Intera giornata Orvieto e Dintorni

 

   

 

LA VIA FLAMINIA

Trasferimento e visita alle rovine di Carsulae – incluso biglietto di ingresso. Puc nic durante la vsita.

Carsulae era un'antica città di epoca pre-romana posta lungo la futura via Flaminia, in Umbria, al confine tra i territori comunali di Interamna Nahars (Terni) e Casventum (San Gemini). Abbandonata già in epoca remota a seguito di gravi smottamenti del terreno, è ancora in parte sepolta sotto alcuni metri di terreno. Attualmente è possibile vedere nell'area archeologica la zona del foro con i resti di una basilica e di due templi gemelli, un teatro e un anfiteatro e un arco detto di San Damiano, tutti in uno stato di conservazione piuttosto buono. Inoltre accanto al foro è situata la chiesa di San Damiano, edificata in epoca medievale con materiali prelevati dalle rovine carsulane.

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


 

 

DERUTA & LA CERAMICA

Trasferimento e visita della splendida chiesa di Madonna dei Bagni.

Nel 1657 passava per questo luogo un tal Cristoforo, merciaio di Casalina, che aveva la moglie gravemente ammalata. Imbattutosi in un'immagine della Madonna rimasta in terra, la raccolse e la fissò su un tronco di un albero con due chiodi: tornato a casa trovò la moglie guarita. Così iniziò la devozione alla Madonna dei Bagni; sorse una chiesa, che fu meta, fino ai nostri giorni, di processioni e festose scampagnate. Ciò che rende poi importante il santuario, sono gli ex voto in maiolica, la migliore di Deruta, che da allora in avanti si sono accumulati in ogni spazio libero, costituendo una raccolta eccezionale di arte e anche di testimonianza di religione, di abitudini e aspetti di vita degli abitanti del posto.

 Trasferimento nella splendid cittadina di Deruta, famosa in tutto il mondo per le sue variopinte ceramiche, i vasi e le maioliche, completamente fatte a mano.

Visita del Museo Regionale delle Ceramiche (incluso biglietto di ingresso)

A partire dal 1898 il Museo ospita collezioni di frammenti e oggetti appartenuti alle più prestigiose famiglie di Deruta, in diversi periodi della storia.

 

Pranzo al ristorante.

  

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


 

GIARDINI ITALIANI: VILLA FARNESE DI CAPRAROLA 

Trasferimento a Caprarola e visita della splendida Villa Farnese (incluso biglietto di ingresso)

Il palazzo fu una delle molte dimore signorili costruite dai Farnese nei propri domini. Il progetto per una fortezza difensiva venne inizialmente affidato ad Antonio da Sangallo il Giovane dal cardinale Alessandro Farnese il Vecchio. I lavori iniziarono nel 1530, ma furono sospesi nel 1546 a causa della morte del Sangallo. Il cardinale Alessandro il Giovane, insediatosi a sua volta a Caprarola, volle riprendere il progetto del nonno, così, nel 1547, affidò il cantiere al Vignola, ma i lavori ripresero solo nel 1559. Il Vignola modificò radicalmente il progetto originale: la costruzione, pur mantenendo la pianta pentagonale dell'originaria fortificazione, venne trasformata in un imponente palazzo rinascimentale, che divenne poi la residenza estiva del cardinale e della sua corte

Pranzo in trattoria

 

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it

 

 

 

TODI

Trafserimenot e visita guidata della città (incluso light lunch al ristorante)

Città etrusca, fondata tra l'VIII ed il VII secolo a.C. dagli Umbri (che si stanziarono dall'altra parte del Tevere, rispetto agli Etruschi) col nome di Tutere, che significa "Città di confine", è considerata una delle città più vivibili d’ Italia.

  

 

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


 

CIVITA di BAGNOREGIO & BOLSENA

Trasferimento e visita guidata del piccolissimo borgo di Civita (incluso pranzo a degustazione presso una locale cantina)

Il colle tufaceo su cui sorge Civita è minato alla base dalla continua erosione di due torrentelli che scorrono nelle valli sottostanti e dall’azione delle piogge e del vento: si sta dunque sgretolando, lentamente ma inesorabilmente. Il borgo, dove resistono a vivere poche famiglie, sta franando, evaporando – si sta smarrendo: domani non sarà che un miraggio… La più bella definizione di Civita è del suo figlio Bonaventura Tecchi: “la città che muore”.

A seguire trasferimento a Bolsena e visita della Rocca Monaldeschi (biglietto di inglesso incluso). Tempo a disposizione per una passeggiata sulle rive del lago, considerato tra i laghi più puliti d’Italia e meta di turisti durante l’estate.

  

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


 

BOMARZO

Trasferimento e visita dell’jncredibile parco dei mostri (incluso biglietto di ingresso e pic nic)

Il parco dei Mostri di Bomarzo fu ideato dall'architetto Pirro Ligorio (completò San Pietro dopo la morte di Michelangelo) su commissione del Principe Pier Francesco Orsini detto Vicino sol per sfogare il core rotto per la morte della moglie Giulia Farnese.....

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


 

 LA VIA DEL SAGRANTINO: BEVAGNA & MONTEFALCO

Trasferimento e visita della città Medievale di Bevagna

Considerato una dei borghi più belli d’Italia, l'antica cittadina di origini romane è collocata al margine occidentale della piana di Foligno, ai piedi del gruppo collinare dove sorge Montefalco, presso l' ansa del fiume Timia. L'aspetto odierno è sicuramente il frutto dello sviluppo medioevale, infatti benchè i Romani avessero impostato l' antica Menania in modo tale che la via Flaminia fosse il decumano della cittadina, oggi il baricentro urbano è posto più a sud.

Trasferimento in un’azienda agricola produttrice di vino Sagrantino. Wine tasting e light lunch nell’azienda.

A seguire trasferimento nella magnifica cittadina di Montefalco, chiamata "la ringhiera dell'Umbria" e visita libera. Da qualsiasi punto della valle dell’Umbria si levi in alto lo sguardo, si scorge all’orizzonte il colle di Montefalco… Da lassù, come una ringhiera ideale, il cielo limpido permette di godere di una panoramica a 360°su tutta la vallata…

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


 

 

 DISCOVERING ASSISI

Trasferimento e visita della Chiesa di Santa Maria degli Angeli (inclusa la cappella de La Porziuncola e del Transito).

A seguire visita di un’azienda agricola produttrice di olio e vino ai piedi della Basilica di San Francesco.

Pranzo a degustazione. Trasferimento ad Assisi: visita della chiesa di Santa Chiara e visita guidata della Basilica di San Francesco

TRA AROMI & ANTICHI SAPORI

Visita di una azienda Agricola a gestione familiare ai piedi della Basilica di San Francesco. Passeggiata tra i filari di uva e gli alberi di olivi, che copre un’area di venti ettari di terra. Spiegazione dei metodi di produzione e degustazione vini.

Trasferimento ad Assisi e pranzo a degustazione di birra artigianale prodotta seguendo i metodi dei monaci francescani

Per prenotazioni o informazioni: info@hotelaquilabianca.it


Powered by Akebia - Content Management System Smart Control